Paltalk Messenger

Se qualche volta hai pensato di entrare in contatto con utenti di tutte le parti del mondo, magari utilizzando una webcam o il microfono, ora puoi farlo in maniera semplice e divertente.
Con PalTalk Messenger, un software di messaggistica istantanea (e non solo) completamente gratuito. Nelle ultime versioni pubblicate il team di sviluppatori ha puntato al miglioramento dei flussi audio e video, ora notevolmente potenziati ed in grado di fornire un ottimo servizio di videoconferenza.
Altra importante caratteristica di questo client per l’instant messaging, è la compatibilità con le liste utenti di Yahoo, AIM, ICQ e MSN. In questo modo, con l’uso di un solo programma, si ha la possibilità di restare in contatto con tutti gli amici, chattando o condividendo fotografie e file.
Il software è disponibile solo per il sistema operativo Windows. Dalla release 9 in poi PalTalk è compatibile esclusivamente con XP, Vista e Win 7.
Gli utilizzatori dei vecchi sistemi operativi hanno ancora la possibilità di sfruttarlo, grazie alla versione 8.5 facilmente reperibile in rete. Le funzionalità sono inevitabilmente limitate, tanto è vero che non è disponibile la condivisione video e l’audio risulta non essere di alta qualità. Nonostante ciò si può ugualmente interagire con i propri amici ed i contatti web, così come è possibile farsene di nuovi.
Dopo aver scaricato ed installato il programma non bisogna far altro che scegliere un nickname ed effettuare una semplice, quanto veloce, registrazione sul sito ufficiale. A questo punto entreremo a far parte di una community tra le più grandi del web, con le sue quattromila room di videochat e gli oltre quattro milioni di iscritti. Qualità audio superiore alla media e video ad alta risoluzione, per una esperienza di chat divertente e fuori dal comune. C’è inoltre la possibilità di comunicare con dieci persone alla volta grazie ai SuperIM (Instant Message o messaggi istantanei).

 

Per scaricarlo: www.paltalk.com/download.php



Vuoi ricevere aggiornamenti su questo programma? Iscriviti alla newsLetter: